LIGNANO NOIR – RASSEGNA CINEMATOGRAFICA

La sezione cinematografica di LIGNANO NOIR nasce allo scopo di integrare il ventaglio di proposte culturali del festival, creando un percorso di approfondimento volto a far conoscere e valorizzare il genere nella cinematografia. Un genere, quello del “noir”, che non è mai stato codificato: è sempre stato piuttosto un’atmosfera, una tendenza dell’immaginario, uno stile, dai tratti tanto ricorrenti quanto sfumati. Erede di tradizioni eterogenee, figlio del malessere sociale del periodo bellico e postbellico (la nascita ufficiosa è datata 1941), il noir ha attraversato le stagioni più rilevanti della storia del cinema, reinventandosi nel momento stesso in cui lo si dava per spacciato







VENERDÌ 25 MAGGIO
ore 20.00 Inaugurazione mostra “Ombre di carta, memorabilia dall’universo Noir” ore 21.00 DELITTO PERFETTO (in3D) di Alfred Hitchcock, 1954.
MARTEDÌ 29 MAGGIO
ore 20.00 Incontro “Noir, una storia in bianco e nero” con gli esperti Silvia Moras e Paolo D’Andrea
ore 21.00 SOLDI SPORCHI di Sam Raimi, 1998.
VENERDÌ 1 GIUGNO
ore 21.00 VERTIGINE di Otto Preminger, 1944. Introduce la proiezione Paolo Zelati, curatore della mostra “Ombre di carta, memorabilia dall’universo Noir”
MARTEDÌ 5 GIUGNO
ore 21.00 CHI HA INCASTRATO ROGER RABBIT di Robert Zemeckis, 1988. Proiezione preceduta da cortometraggi Noir da FMK International Film Festival.
VENERDÌ 8 GIUGNO ore 20.00 AperiNoir, con Le Donne del Vino FVG, degustazione guidata di vini “neri” friulani.
ore 21.00 I DIABOLICI di Henri-Georges Clouzot, 1954.

dal 25/05 al 23/06 MOSTRA “OMBRE DI CARTA, memorabilia dall’universo Noir ”

Scarica il pieghevole!

Via Arcobaleno, 12
33054 Lignano Sabbiadoro UD